Month: agosto 2021 (page 1 of 2)

Pubblicazione bando azione 1.2.4 PAL “Eloro 2020” – Mis. 16.9 PSR “Sicilia” 2014-2020 – Agrisociale

Nell’ambito del Piano di Azione Locale “Eloro 2020”, PSR Sicilia 2014-2020 – Sottomisura 19.2, il GAL Eloro pubblica il bando relativo all’azione 1.2.4 Agrisociale – Mis. 16.9 PSR “Sicilia” 2014-2020.

Conformemente a quanto disposto dall’art. 13 “Modalità di attivazione e accesso all’azione” del presente bando, i termini di apertura e chiusura per la presentazione delle domande di sostegno sono, rispettivamente, i seguenti:

apertura – 01 settembre 2021

chiusura – 30 ottobre 2021

Tutta la documentazione ai seguenti LINK:

Bando azione 1.2.4 GAL Eloro

Avviso termini di presentazione istanze

Allegati bando azione 1.2.4 GAL Eloro

GAL Eloro, pubblicate le graduatorie definitive del primo bando: una enorme boccata di ossigeno per il sistema imprenditoriale produttivo e turistico-culturale del comprensorio elorino

Il GAL Eloro ha pubblicato le graduatorie definitive delle istanze ammissibili non ammissibili e non ricevibili relative all’azione 1.1.1 del Piano di Azione Locale (PAL) “Eloro 2020” – Sostegno alla creazione o allo sviluppo di imprese extra agricole, assegnando ingenti risorse finanziarie ad imprese locali nuove ed esistenti.

Pubblicate in questi giorni le graduatorie relative a un’importante iniziativa che intende offrire un concreto supporto al tessuto imprenditoriale locale e alle micro e piccole imprese che lo caratterizzano, sostenendole nei processi di sviluppo e rilancio delle proprie attività e mirando, al contempo, ad accrescerne la competitività, anche alla luce della crisi pandemica.

Sono state 28 le domande di sostegno pervenute entro i termini previsti dal bando e presentate da altrettanti potenziali beneficiari della misura che, con una dotazione finanziaria globale di 2 milioni di euro, costituisce una delle più rilevanti azioni del Piano di Azione Locale “Eloro 2020” , predisposto e gestito dal GAL per la programmazione in corso: 20 sono i progetti valutati come ammissibili e collocatisi utilmente in graduatoria che otterranno, complessivamente, finanziamenti per oltre 1 milione e 400 mila euro. Ai progetti assegnatari delle provvidenze economiche del bando, spetterà un contributo massimo di 100 mila euro a fondo perduto, che concorrerà fino a un massimo del 75% del costo totale dell’investimento.

La misura promuove e sostiene finanziariamente iniziative volte a valorizzare le specificità turistiche, culturali ed enogastronomiche del comprensorio elorino, supportando il processo di completamento delle filiere locali ed il consolidamento dell’offerta turistica nei territori dei comuni di Avola, Noto, Pachino, Portopalo di Capo Passero e Rosolini.

Le graduatorie, approvate dal CdA del GAL Eloro con deliberazione n. 246 del 09.08.2021, sono state stilate nel rispetto di quanto disposto dal bando, che ha stabilito una serie di criteri di valutazione oggettivi in ragione dei quali è stato attribuito un punteggio specifico a ciascuna proposta. Un punteggio premiale è stato assegnato alle iniziative che prevedono la creazione di nuovi posti di lavoro, a quelle che mostrano una piena coerenza con i principi orizzontali di sostenibilità ambientale ed energetica, a quelle che introducono al contempo sistemi innovativi con particolare riferimento alle tecnologie dell’informazione e della comunicazione (TIC), e a quelle che si riferiscono all’erogazione di servizi alla persona. Punteggi aggiuntivi sono stati attribuiti ai progetti presentati da proponenti donne o giovani fino a 40 anni di età e con un elevato livello di esperienza ed istruzione, alle proposte che prevedono l’adesione dell’impresa proponente a reti di imprese o territoriali, a quelle che ricomprendono attività o soluzioni dirette ad agevolare le persone appartenenti a gruppi vulnerabili o che presentano una componente a forte valenza di riscatto sociale. Le graduatori definitive son consultabili sul sito web istituzionale del GAL www.galeloro.org.

“La pubblicazione di questa prima graduatoria definitiva che assegna oltre 1 milione e 400 mila euro a 20 imprese del nostro comprensorio — spiega il presidente Iano Dell’Albani —, rappresenta il coronamento di un’intensissima e costante attività che ha visto impegnato il GAL Eloro nella programmazione ed implementazione di una delle più rilevanti iniziative di sostegno all’imprenditorialità dei territori di Avola, Noto, Pachino, Portopalo di Capo Passero e Rosolini. Si tratta di un aiuto concreto all’economia locale, una boccata d’ossigeno per le aziende che hanno deciso di scommettere sul territorio contribuendo ad attivare quei processi di sviluppo necessari per competere nel mondo post-pandemia. Ancora una volta, il GAL Eloro ha puntato su giovani e donne, sulla creazione di nuovi posti di lavoro e sul supporto ai soggetti più vulnerabili nella consapevolezza che essi rappresentano una risorsa fondamentale il cui pieno inserimento nel circuito produttivo locale possa contribuire ad accrescere il potenziale socioeconomico del comprensorio. La soddisfazione maggiore sta proprio nel constatare come, malgrado le immense difficoltà imposte dal periodo buio che dal marzo del 2020 si è protratto fino ad oggi, il tessuto socioeconomico del comprensorio elorino, martoriato dalla pandemia, abbia mostrato tutta la propria voglia di reagire, di riscattarsi, di riprendere in mano il proprio futuro, anche attraverso la partecipazione attiva al primo bando di questa programmazione pubblicato dal GAL Eloro. La conclusione dell’iter procedurale con l’assegnazione di queste risorse dimostra ancora una volta quanto preziosi possano essere i Gruppi di Azione Locale e in particolare il GAL Eloro, che si configura come uno strumento importantissimo di pianificazione territoriale e gestione delle provvidenze finanziarie spettanti alle comunità elorine, un attore istituzionale divenuto, negli anni, fondamentale e di primo piano, un punto di riferimento certo e con un ruolo centrale da tutelare, rispettare, valorizzare e potenziare. Un doveroso ringraziamento va a tutti i componenti del Consiglio di Amministrazione e dell’Ufficio di Piano, che, all’unisono, in questi ultimi mesi, hanno lavorato sodo e non si sono mai risparmiati per ottenere questo importantissimo risultato. Desidero infine fare un grosso “in bocca al lupo” a tutti i beneficiari utilmente in collocati in graduatoria”.

“La misura 1.1.1 rappresenta uno degli strumenti più rilevanti e storicamente ricorrenti lungo le quattro edizioni di programmazione per lo sviluppo locale attraverso cui il GAL Eloro intende supportare e rinvigorire il sistema imprenditoriale del comprensorio – afferma il direttore Sergio Campanella –, interpretando perfettamente lo spirito della Strategia di Sviluppo Locale di Tipo Partecipativo “Eloro2020”, redatta dall’Ufficio di piano del GAL in piena condivisione con gli stakeholder locali ed in corso di implementazione. L’obiettivo è quello di favorire la nascita e il consolidamento di un sistema virtuoso di nuove micro e piccole imprese, ma anche di nuovi posti di lavoro tramite una diversificazione delle attività che favorisca la valorizzazione delle risorse identitarie umane e imprenditoriali, ma anche artistiche, culturali e paesaggistiche, presenti nell’areale sebbene ancora inespresse. Il bando promuove il turismo sostenibile e le produzioni agroalimentari di qualità, intesi quali tasselli fondamentali nel processo di attuazione della strategia che descrive la visione del GAL per il futuro del comprensorio, diventato sempre più, lungo il corso degli anni, uno dei poli di attrazione più rilevanti della Sicilia, sia sul piano turistico, produttivo ed imprenditoriale in genere, sia su quello culturale ed identitario, nei confronti dei residenti, così come dei visitatori. Questo è solo il primo di tanti interventi che il GAL Eloro ha predisposto per il territorio e che prevede anche l’attuazione di misure rivolte al settore pubblico. Considerato il rilevante successo dell’iniziativa, il CdA GAL Eloro ha deliberato la ripubblicazione del bando in questione destinandogli, oltre alle economie prodotte dalla selezione di questo primo bando, anche ulteriori risorse aggiuntive per un ammontare complessivo che si aggira intorno agli 800 mila euro, allo scopo di finanziare altre proposte progettuali che rispondano esattamente ai criteri già individuati nella prima edizione del bando in questione e che vadano nella medesima direzione di quanto appena descritto”.

Azione 2.2.1 PAL “Eloro 2020” – Mis. 7.5 PSR “Sicilia” 2014-2020 – Infrastrutture turistiche su piccola scala: pubblicazione elenco provvisorio delle istanze ammissibili

Si pubblica l’elenco provvisorio delle istanze ammissibili, relativo all’Azione 2.2.1 PAL “Eloro 2020” – Mis. 7.5 PSR “Sicilia” 2014-2020, approvato dal CdA del GAL Eloro con seduta del 09.08.2021.

GAL ELORO ELENCO AMMISSIBILI 7.5 provvisorio

“I Diari del GAL Eloro: Idee per uno sviluppo locale sostenibile” – pubblicato il numero di agosto 2021

È online il quindicesimo numero della newsletter mensile “I Diari del GAL Eloro: Idee per uno sviluppo locale sostenibile”.

Con la newsletter mensile lanciata dal GAL Eloro, stakeholder, attori istituzionali, imprenditori, cittadini, partner e potenziali beneficiari delle iniziative del GAL, potranno restare sempre aggiornati sui temi legati allo sviluppo locale sostenibile in ambito internazionale, europeo, nazionale, regionale e locale.

Nel quindicesimo numero:

Il ruolo dell’innovazione nelle politiche di sviluppo rurale P.1

…dal Pianeta

Fixing food 2021: verso un sistema alimentare sostenibile P.3

…dall’Europa

Sviluppare soluzioni per zone rurali intelligenti e resilienti P.4

…dall’Italia

Agrifood Tech: gli strumenti della transizione ecologica P.5

…dalla Sicilia

Sicilia pioniera dell’Agroecologia P.6

…dal Comprensorio Elorino in Val di Noto

Il Gal Eloro scommette sull’innovazione sociale, tutto pronto per il primo “Hub rurale” in Sicilia P. 7

Scarica la newsletter al seguente LINK.

Older posts

© 2021 Gal Eloro

Up ↑