Month: maggio 2022

“I Diari del GAL Eloro: Idee per uno sviluppo locale sostenibile” – pubblicato il numero di maggio 2022

È online il ventiquattresimo numero della newsletter mensile “I Diari del GAL Eloro: Idee per uno sviluppo locale sostenibile”.

Con la newsletter mensile lanciata dal GAL Elorostakeholder, attori istituzionali, imprenditori, cittadini, partner e potenziali beneficiari delle iniziative del GAL, potranno restare sempre aggiornati sui temi legati allo sviluppo locale sostenibile in ambito internazionale, europeo, nazionale, regionale e locale.

 

Nel ventiquattresimo

PAC 2023-2027: centrale il rafforzamento delle filiere P.1

…dal Pianeta

Nei Paesi a basso reddito a rischio 77 milioni di persone P.3

…dall’Europa

UE: contributi eccezionali a favore degli agricoltori P.4

…dall’Italia

Agricoltura 4.0: prospettive di crescita in Italia P.5

…dalla Sicilia

BonuSicilia, 20milioni per le microimprese dei GAL siciliani P.6

…dal Comprensorio Elorino in Val di Noto

Il GAL Eloro promuove lo scambio di know-how e best practice per lo sviluppo sostenibile dell’area italo-tunisina P. 7

Scarica la newsletter al seguente LINK

BonuSicilia CLLD, contributi a fondo perduto in favore delle microimprese operanti nel territorio del GAL Eloro: aperti i termini di presentazione delle istanze

1.760.000 euro sono le risorse di cui potranno beneficiare le imprese attive nel comprensorio elorino, operanti nei territori dei comuni di Avola, Noto, Pachino, Rosolini e Portopalo di C.P.

Comunichiamo a tutti i potenziali beneficiari che a partire dalle ore 12:00 di venerdì 20 maggio 2022, saranno aperti i termini di presentazione delle istanze di accesso al contributo da parte delle microimprese artigiane, turistiche, commerciali ed industriali ricadenti nei territori del GAL Eloro.

Le istanze potranno essere inviate fino alle ore 12:00 del  6 giugno 2022.

Tutti i dettagli al seguente LINK.

Pubblicato il decreto BonuSicilia CLLD: contributi a fondo perduto in favore delle microimprese operanti nel territorio del GAL Eloro

1.760.000,00 euro sono le risorse di cui potranno beneficiare le imprese attive nel comprensorio elorino, operanti nel territorio dei comuni di Avola, Noto, Pachino, Portopalo di Capo Passero e Rosolini

Il Dipartimento delle Attività Produttive con DDG n. 525 del 11/05/2022 ha approvato l’Avviso Pubblico per la concessione di contributi a fondo perduto a favore delle microimprese artigiane, commerciali, industriali e di servizi aventi sede legale e/o operativa nei territori dei GAL Golfo di Castellammare, Nebrodi Plus, Rocca di Cerere, Sicani, Terra Barocca, Terre dell’Etna e dell’Alcantara, Terre di Aci, Eloro, Terre del Nisseno, Madonie, Metropoli Est, Etna, Etna Sud, Natiblei, Taormina – Peloritani, Valli del Golfo, Valle del Belice (iniziativa denominata BonuSicilia CLLD) ed i relativi allegati.

L’Avviso è a valere sulle risorse del PO FESR Sicilia 2014/2020 – Azione 3.1.1.04B ed è finalizzato ad acquisire le istanze di accesso al contributo da parte delle microimprese artigiane, commerciali ed industriali ricadenti nei territori dei GAL soprariportati, mentre l’erogazione dell’aiuto è subordinata alla disponibilità delle risorse finanziarie sul relativo capitolo di bilancio.

Possono presentare l’istanza di contributo a fondo perduto le microimprese artigiane, commerciali, industriali e di servizi, come classificate ai sensi dell’Allegato 1 – Articolo 2, comma 3, del REG. (UE) N. 651/2014, che:
1. sono regolarmente costituite e iscritte nelle pertinenti sezioni del Registro delle Imprese istituito presso la CCIAA territorialmente competente almeno al 31/12/2021 e non risultano sospese o inattive;
2. hanno la sede legale e/o operativa nei comuni di cui all’Allegato C – Comuni ammissibili all’avviso 3.1.1.04B – BonuSicilia CLLD, compresi nei territori dei GAL: GAL di Golfo di Castellammare, Nebrodi Plus, Rocca di Cerere, Sicani, Terra Barocca, Terre dell’Etna e dell’Alcantara, Terre di Aci, Eloro, Terre del Nisseno, Madonie, Metropoli Est, Etna, Etna Sud, Natiblei, Taormina – Peloritani, Valli del Golfo, Valle del Belice;
3. hanno un codice ATECO prioritario e/o prevalente tra quelli compresi nell’Allegato B – Tabella codici ATECO – ISTAT 2007 ammissibili.
L’ammontare delle risorse disponibili è pari a 20.400.000 euro.
Il contributo sarà concesso ai sensi del “Quadro temporaneo per le misure di aiuto di Stato a sostegno dell’economia nell’attuale emergenza del COVID-19” nella misura massima di 5.000 euro per ciascuna impresa richiedente.

Le istanze devono essere inviate a partire dalle ore 12.00 del giorno 20/05/2022 e fino alle ore 12:00 del giorno 06/06/2022, compilate on line (secondo lo schema Allegato A) e firmate digitalmente dal legale rappresentante in formato .p7m., accedendo con credenziali SPID2 alla piattaforma https:\\sportelloincentivi.regione.sicilia.it

Tutti i dettagli al seguente LINK.

 

© 2022 Gal Eloro

Up ↑